L’INVASIONE DEGLI OMINI VERDI – NEW CD



Condividi



 

cover-light-webDopo 3 anni di gestazione e composizione, con i suoi 14 anni di onorata carriera, torna una delle band più longeve della scena Punk Italiana.

Con il 6° disco Il Banco  Piange“, si presentano compatti e diretti come non mai L’Invasione Degli Omini Verdi.

Li avevamo lasciati con il fortunato “Nel Nome di chi?”,  disco acclamato dalla scena e di cui il video della Title Track , censurato da tutti i media aveva però dato grande soddisfazione ricevendo attenzioni notevoli da numerose testate giornalistiche nazionali tra cui “Il Fatto Quotidiano” e “il Corriere della Sera” che si occuparono a più riprese dello scomodo tema del video e del pensiero della band sulla diffusa pratica della pedofilia nelle sfere del clero.

Ora, con “Il Banco Piange” i 4 Omini Verdi segnano un ulteriore punto di crescita!

Canzoni come “Il Meglio di Me” , “Nato morto” e “Troia Brucia” dimostrano quanto la band sappia attingere dalle influenze stoner e rock re-interpretandole tutte a modo loro, importandole nel Punk e nell’HC senza nessun preconcetto.
Altri Brani come “L’ultima Cavia” , “Il Bene Comune” , “Hai Ragione”  e “Solo Follia” (special guest Micky No Relax) aumentano le velocità, tornano sui passi dell’HC melodico ma tutto fatto a modo dell’Invasione degli Omini Verdi.

In tutto il disco vengono trattati temi forti, analisi attente dell’epoca in cui viviamo: dall’economia, all’animalismo, dall’inquinamento alla voce negata alle vittime di abusi .

Con poca ironia e molta sfacciataggine gli Omini sputano in faccia la verità a chi non la vuole vedere e a chi non vuole dircela!

il disco suona come deve suonare una “grande produzione”, registrato dalla band stessa, come sempre, presso gli studi Indiebox @ Indiebox Music Hall, eguaglia le produzioni degli illustri colleghi d’oltreoceanoLa band serve un piatto ricco di ritmi, melodie, esperimenti.

Le Grafiche sono state realizzate da Carlame (batterista dell’hc band Skruigners e ora impegnato nel nuovo progetto HC/electro LaForcah)

Con “Il Banco Piange” L’Invasione degli Omini Verdi  evolvono il genere, guardano lontano e si incazzano, tanto quanto quest’epoca richiede…

DIGITAL RELEASE: 15 OTTOBRE | DISTRIBUZIONE DIGITALE: ARTIST 1ST
CD RELEASE: 22 OTTOBRE | DISTRIBUZIONE FISICA: SELF S.P.A

Rispondi

Compila il form sottostante per commentare!